Lavoro straordinario

Domanda: un dipendente quando può NON può rifiutarsi di prestare lavoro straordinario?

Grazie, saluti

1 Mi Piace

Ciao Giorgia! Il lavoratore non può rifiutarsi di prestare lavoro straordinario obbligatorio nei seguenti casi:

  • Casi eccezionali relativi a esigenze tecnico-produttive impossibili da fronteggiare attraverso l’assunzione di altri lavoratori.

  • Cause di forza maggiore.

  • Nei casi in cui la mancata esecuzione di prestazioni di lavoro straordinario possa dare luogo a un pericolo grave e immediato o a un danno alle persone o alla produzione.

  • Eventi particolari, come mostre, fiere e manifestazioni collegate all’attività produttiva, nonché allestimento di prototipi, modelli o simili, predisposti per le stesse, preventivamente comunicati agli uffici competenti e, in tempo utile, alle rappresentanze sindacali aziendali.